Head hunting

L’attività di Head Hunting si affianca all’attività di Executive Search, in quanto sono entrambe focalizzate sulle ricerca di profili aziendali apicali, oppure profili altamente specializzati e specifici sia per know-how di prodotto o soluzione, sia per know-how di mercato/settore.

Le modalità di esecuzione sono diverse rispetto al normale processo di selezione, dal momento che prevedono una serie di attività che possono essere svolte soltanto da figure con una profonda esperienza in area selezione ma, anche e soprattutto, con un forte know-how di cultura e di organizzazione aziendale. Il processo di Head Hunting si sviluppa in forte sinergia con l’azienda cliente, mantenendo il tutto assolutamente molto riservato; si tratta infatti di condividere le singole persone da contattare, che vengono identificate dall’azienda tra concorrenti o altre aziende di riferimento, oppure attraverso la realizzazione di target list di aziende su cui effettuare l’indagine di figure interessanti. Dopo questo step, si avvia il processo riservato di contatto e colloquio con i potenziali candidati, la gestione e sintesi dei colloqui di valutazione e la redazione di report da sottoporre all’azienda Cliente per arrivare a fissare un incontro ad alto livello di riservatezza, per valutare di comune accordo la fattibilità dell’operazione.