Etica e selezione del personale: quando scegliere è sinonimo di crescere.

[et_pb_section fb_built=”1″ _builder_version=”4.9.0″ _module_preset=”default”][et_pb_row _builder_version=”4.9.0″ _module_preset=”default”][et_pb_column type=”4_4″ _builder_version=”4.9.0″ _module_preset=”default”][et_pb_text _builder_version=”4.9.4″ _module_preset=”default”]

 

Etica, il valore più importante che ci guida.

Quando si parla di selezione del personale il team di Carriere Italia è consapevole di avere sempre due clienti: le aziende che cercano i nostri servizi e i candidati.

Il nostro ruolo è quello di accompagnare in un processo di cambiamento consapevole le persone che desiderano valutare nuovi progetti e orizzonti professionali, grazie a momenti di confronto aperti, mantenendo puntualmente aggiornata la risorsa in merito agli step del processo e fornendo feed-back che possono rappresentare un momento di crescita formativo.

Ciò che ci guida è un profondo senso etico nei confronti di chi pone fiducia nella nostra esperienza, è un rapporto di reciprocità che va al di là del progetto stesso di selezione. Ogni giorno infatti impariamo nuove competenze grazie all’excursus dei candidati, grati di questo, dobbiamo essere in grado di restituire tale dono fornendo valore aggiunto tramite suggerimenti, riflessioni e indicazioni.

Ci consideriamo una risorsa per le persone che vogliono aggiungere i propri obiettivi professionali e un partner strategico per le imprese che ci scelgono per curare il delicato momento di inserimento di nuovi professionisti.

 Le aziende che ci scelgono sanno che possono fare affidamento su un partner che si impegna a condividere un’ attenta candidate experience, associando il loro brand a valori di etica, fiducia e rispetto. A questo scenario associamo un’ esperienza ci permette di svolgere un percorso corretto e delicato con la velocità che richiede l’attuale complessità di scenario

Quali sono le fasi del processo di Ricerca e Selezione del personale?

 

La ricerca e selezione del personale in Carriere Italia viene strutturata attraverso un processo declinato nelle fasi definite di seguito, customizzate a seconda delle necessità del cliente, in funzione del ruolo e del tipo di inquadramento.

 

  1. ANALISI E STUDIO DELLA POSIZIONE E AVVIO DELLA RICERCA: definizione di obiettivi, attività, competenze e struttura, contesto e cultura aziendale di riferimento. Head hunting delle risorse tramite gli strumenti più attuali e in linea con il mercato, integrati e rafforzati dalla nostra esperienza maturata in 17 anni di attività nel settore.

 

  1. IL COLLOQUIO DI SELEZIONE: analisi tecnica e motivazionale volta a valutare esperienze, competenze hard e soft, obiettivi passati e futuri del candidato.

 

  1. ASSESSMENT COMPORTAMENTALE E DI INTELLIGENZA EMOTIVA: su richiesta del cliente il team di recruiting è certificato ed abilitato alla somministrazione e alla restituzione di questionari comportamentali (Extended DISC) e di intelligenza emotiva (suite SEI e Vital Signs di Six Seconds) in grado di fornire output a livelli profondi e oggettivi.

 

  1. PRESENTAZIONE SHORT LIST: presentazione della rosa di candidature allineate per competenze e valori al progetto del cliente, esplosa in un report dedicato alle motivazioni del cambiamento, percorso formativo, competenze tecniche, carriera professionale, analisi profilo personale, potenziale ed eventuali criticità.

 

  1. CONSULENZA PER LA VALUTAZIONE FINALE DELLE CANDIDATURE: Carriere Italia accompagna il Cliente nella delicata fase di valutazione, decisiva per la scelta della risorsa da inserire nel proprio organico, in modo oggettivo e trasparente. Supporta inoltre il candidato stesso per una scelta consapevole e ragionata.

 

  1. FEEDBACK AI CANDIDATI Prevediamo un momento di feedback in cui vengono contattate tutte le persone colloquiate tramite mail o telefonicamente. A prescindere dal mezzo utilizzato si restituiscono alla persona incontrata una analisi sullo standing mostrato a colloquio, cosa, secondo la nostra esperienza, la persona dovrebbe valorizzare maggiormente e su cosa dovrebbe soffermarsi meno, nel caso notassimo confusione di obiettivi, proviamo a fornire spunti di riflessione.

 

  1. PROCESSO DI ON BOARDING

In condivisione con l’azienda definiamo le modalità di monitoraggio del processo di on boarding del candidato, per fornire costante supporto e sostegno nella gestione del cambiamento organizzativo (lato Cliente) e di ruolo (lato neo assunto)

La nostra esperienza ci permette di svolgere un percorso corretto e delicato con la velocità che richiede l’attuale complessità di scenario

Contattaci se sei alla ricerca di un partner per l’inserimento di nuove risorse in azienda.

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Contatti

Contattaci per avere più informazioni sui nostri servizi per le aziende